Centosere Cannonau

1200

CENTOSERE CANNONAU DI SARDEGNA DOC
Denominazione Di Origine Controllata

Il Principe dei Rossi di Sardegna più frutta ed eleganza

Categorie: , , Product ID: 1921

Descrizione

CENTOSERE CANNONAU DI SARDEGNA DOC
Denominazione Di Origine Controllata

Rosso

Il Cannonau è il Re, il Principe e il Vassallo della Sardegna… la sua origine è controversa e figlia di mille campanili. Mille teorie mai confermate che lo danno come importato dagli Spagnoli nell’isola durante il loro dominio intorno al 1400 e invece gli studi confermati e solo sommessamente divulgati su vinaccioli di Cannonau ritrovati in un Nuraghe e datati 1200 a.C. che ne confermano l’origine sarda, vera. È sicuramente parte della famiglia dei vitigni grenache, ma è senz’altro diverso dall’affermare che sia il padre-famiglia così come è vero che tutti i figli sono unici e mai uguali tra loro.Centosere è Cannonau di Sardegna, figlio di Sardegna, fiero, forte e contemporaneamente gentile ed elegante, determinato. Ti fa scoprire piano piano i profumi di mirto, una passeggiata nei boschi della Sardegna, una bacca di corbezzolo e quell’improvvisa folata di vento ricca di salsedine dal mare, che nell’isola non è mai lontano, che ti punge il naso come il pepe nero e che ti arriva anche quando sei su in montagna.Centosere è un signore, un gentleman in abito da sera che ti accompagna per il mondo, capace di condividere con te e con gli altri una serata importante ed elegante… Centosere è un signore che, fiero, in una tavola con vista sulla Tour Eiffel di Parigi o su Central Park,

Uve – Cannonau 100%.

Vigne e metodo di coltivazione – Località “Is Crabilis” (Ussana) e “S’Acquasassa” (Serdiana), spalliera bassa e alberello tradizionale.

Età della vigna – 35 anni.

Resa – 80 quintali/ettaro.

Terreni e Giacitura – argilloso calcarei di media collina, ricchi di scheletro, 150/180 m. s.l.m.

Vinificazione, Maturazione, Affinamento – Le uve previa pigiadiraspatura macerano con l’innesto di lieviti selezionati per circa 6/7 giorni. Terminata la macerazione la fermentazione prosegue a temperatura controllata. Al termine della fermentazione il prodotto prosegue l’affinamento in cemento e inox per circa sei mesi dopo di che verrà imbottigliato per passare altri 2/3 mesi in bottiglia.

Degustazione – Colore rosso rubino intenso con unghia violacea, molto limpido.
Profumo intenso fresco ed immediato con nuances di frutta rossa matura e note vegetali.
Sapore asciutto e morbido di buona struttura e persistenza gusto olfattiva.

Abbinamenti e modo di servizio – Antipasti di salumi, primi piatti dai condimenti saporosi, carni bianche e rosse non eccessivamente grasse, formaggi di media stagionatura.
Servire a 16°/18° stappando la bottiglia almeno 30 minuti prima della mescita.

Informazioni aggiuntive

Uve

Cannonau 100%

Denominazione

Cannonau di Sardegna D.O.C.

Abbinamenti

Antipasti di salumi, primi piatti dai condimenti saporosi, carni bianche e rosse non eccessivamente grasse, formaggi di media stagionatura.

Temperatura di Servizio

Servire a 16°/18° stappando la bottiglia almeno 30 minuti prima della mescita.

Vendemmia

2018

Formato

750ml